Testimonianze pazienti

Testimonianze pazienti OTI in collaborazione con
Salute allo Specchio

 

Anche se non basteranno mai le parole per pter descrivere realmente questa esperienza e decrivere la professionalità e l’umanità delle persone che se ne occupano ci provo:

meraviglioso, eccezionale, emozionante, entusiasmante, formidabile, incomparabile, icredibile, magnifico, mirifico, sbalorditivo, sorprendente, strabiliante, straordinario, stupefacente, bellisimo, incantevole, magnifico, splendido, stupendo.

Per capire bisogna viverla, Grazie a tutto il gruppo di saulte allo specchio.


Il figlio maggiore mi ha dato una carezza e mi ha detto: ecco mamma sei tornata.


Adesso accendo le luci al mattino e sto allo specchio!


Mio marito è tornato prima dell’orario solito per vedermi e ha detto: “non male!!”


Prima scappavo, adesso cerco gli specchi


Mi aspettavo qualcosina per me stessa che mi aiutasse a superare, ma non mi aspettavo cosi tanto. Non è stato solo l’euforia del momento, io non uscivo più con gli amici. Adesso esco la sera, e mi vanto dei consigli. Sono troppo entusiasta della cosa. Adesso poi mi riesco a guardare allo specchio. Sono guarita. Ero chiusa in un guscio.


Io non mi aspettavo questa grande accoglienza. Mi sono sentita protetta, realizzata. Io non avevo ancora perso i capelli, aver visto le mie amiche senza capelli mi ha confortato.


Io mi son trovata non bene, di più


Io ho imparato che non esco più senza truccarmi


Quando mi incontrano mi dicono “come stai bene? Ma sei stata in vacanza”? Si, al San Raffaele


Io stavo malissimo quando son venuta. Mi emoziono anche adesso ma in un modo diverso. Qua mi son trovata benissimo, mi son tirata su. I professionisti mi hanno aiutato


Siamo state coccolate


Ci avete fatto sentire delle star delle modelle


Mi hanno insegnato e faccio tutte queste piccole cose che mi hanno aiutato molto


Io sono entusiasta


Io ho imparato a dedicare più tempo a me stessa


Sono cambiata tanto, dedico molto più tempo a me stessa


Una forza interiore, affrontare le cose senza paura. Prima faceva paura qualsiasi cosa, adesso no, ci svegliamo, ci prepariamo, come un’uscita.


Forza che fa aprire gli occhi e andare avanti


Cambiata anche la percezione rispetto all’Ospedale.


Mio marito mi ha detto: quando tornavi da quegli incontri eri entusiasta. Vado in giro con il sorriso, son cambiata. Una mia amica mi ha detto che sono un’altra persona


Ogni volta che mi guardavo allo specchio provavo disgusto…adesso mi guardo con un po’ di tenerezza in più


Quando tolgo la parrucca e non ho i capelli non importa. Io qua dentro son normale, non mi son sentita paziente


È stata una ventata d’aria fresca


La mia bambina di 3 anni mi ha detto: mamma come sei bella oggi


Traggo da questo abbraccio collettivo e caloroso tutta l’energia che non ho io da sola


Porto nel cuore il sorriso.


Io non lo farò mai! Poi ho riflettuto e ho sentito la voglia di sentirmi ancora una donna.


L’ho vissuto come un dono, come un regalo.


A casa tutti mi hanno fatto i complimenti e ho scoperto che anche nella malattia, essere donna è ancora importante, anche se faticoso.


Mi ha dato lo spunto per riuscire ad andare avanti ed accettare pian pianino questa condizione.


Ho la foto più bella della mia vita in questo periodo!


Ho acquistato più sicurezza negli sguardi.


Mia figlia mi ha trovata entusiasta


Mio marito ha fatto un salto, non mi riconosceva


Lo smalto rosso ti ricorda che ci sei, che non sei solo malata ma sei anche una persona!


Quello che non mi concedevo prima questo progetto me l’ha dato: il tempo per te stessa che non hai mai!


Io arrivo in ufficio più tardi ma non m‘importa, dedico più tempo a me stessa!


Il malato di tumore non è solo, è coccolato al San Raffaele, ed è addirittura più forte rispetto a tante persone sane!


Qui non esiste il termine “poverina”, meno male che ci sono le terapie!!


Senza non ne sarei mai uscita!


Qui ho imparato che la persona malata è una persona uguale a tutti gli altri!


Per me è una ventata di grande positività


Ho fatto vedere a mio marito cosa vuol dire fare la chemio, l’ho portato qui!


Sono state coccole non solo fisiche, anche psicologiche.


Mi hanno aiutato a tirare fuori il meglio di me. Mi hanno invogliato ad essere più forte,


Mi sono sentita coccolata a diversi livelli. Qui sono riuscita a sentire le coccole che le persone a casa non riescono a farmi.


I miei figli adesso mi vedono diversa


È stata una forma di energia bellissima che hanno notato anche le altre persone


È stato come quando da bambina apri i regali di Natale e poi devi andare a dormire la sera e devi per forza smettere di giocare.


Ho dimenticato la malattia


Ci avete viste come donne


Mio marito è contento perché mi vede felice


È bello sentirsi bella


Ho ritrovato me stessa, la chiave per ritrovare e stessa.


…Certo tutte le storie sono diverse…
La storia di Angela è la più magica. Lei arriva piccola, minuta, silenziosa, occhi da cerbiatto, sorride e già senti la sua energia, dopo due ore con lei non riesci più a distinguere che non è una di noi, non riesci più a staccarti dalla sua Luce, la sua dolcezza ti si appiccica addosso come miele e ti accarezza come i primi raggi del sole in primavera. Lei riceve energia da noi e si sente bene, ognuna di noi percepisce il suo benessere, torna e ritorna come in un circolo chiuso, ma di chiuso non c’è nulla, tutto si propaga. Non è il bene che fa, il tempo che dedica, ma l’entusiasmo e la felicità in ogni gesto, in ogni sorriso, in ogni parola mai scontata, mai uguale.
Ecco il suo cuore è così aperto, è così in empatia con tutte che non è possibile non rimanere abbagliati. Intorno a lei ballano e brillano splendide fanciulle: Eleonora, Cristina, Selene, Patrizia…la emulano ognuna a modo suo e ti senti coccolata e passi momenti indimenticabili.
Mentre si percorre questa avventura una pausa serve…Come il piangere a orologio, ma questa è un’altra storia…
Il gruppo di “Tutta salute”


5 Marzo 2017 “Le Adolescenti”

Sono stata Benissimo, mi sono rilassata, mi è piaciuto più il viso perché con il corpo non ho un buon rapporto, rifarei comunque entrambi i trattamenti. Per mia sorella che mi ha accompagnato ed era con me e ha assistito è stata una bellissima esperienza di condivisione.
DEBORA


Sicuramente la prima mattinata di coccole di molte altre…
Grazie per questa bellissima esperienza: sono pronta per una super passeggiata su Via Montenapoleone!
Grazie a tutto lo staff
MARTA


Mi sono sentita coccolata, rilassata, nelle mani di bravissime professioniste
Sono state due ore di completo relax da tutto il resto del mondo..
MARIA


Sicuramente la prima mattinata di coccole di molte altre…
Grazie per questa bellissima esperienza: sono pronta per una super passeggiata su Via Montenapoleone!
Grazie a tutto lo staff
MARTA


Che dire è stata un’esperienza a dir poco fantastica…Mi sono sentita non bene…di più! Un relax UNICO!
E’ stato un mix di emozioni: la musica come sottofondo, la luce soffusa, il tocco dolce e delicato delle ragazze che si sono prese cura di me…tutto favoloso. Consiglio vivamente questo trattamento a tutti quelli che si sentono stressati, stanchi perché penso non ci sia cosa migliore di questa. Complimenti a tutte le ragazze e grazie mille per questa esperienza..
MELISSA


22 maggio 2017

Ho partecipato per imparare qualcosa di utile, per migliorare il mio aspetto fisico. Mi sento di aver ricevuto tante coccole è un grandissimo regalo.
Avrei voluto conoscervi nel momento più difficile, quando ho perso i capelli….
Ma sono comunque contentissima di aver partecipato anche in questo momento quando il peggio sembra passato!
GRAZIE!
YLENIA


Grazie per le giornate speciali tutte per noi!
ILDE


Grazie sono state giornate meravigliose, per me piacevole la compagnia e piacevole l’esperienza è stato proprio bello, da ripetere…un bacio a chi ha fatto tutto ciò.
LUCIA


Grazie infinite è stata la prima volta in 74 anni che mi sono sentita coccolata da mani professionali
PIERA


Bellissima esperienza. Grazie a tutti!!!!
MARICA


Ringraziamo per la gentilezza e l’affetto ricevuto, per le “coccole” e per i consigli che ci avete dato con professionalità. Ci avete reso più leggere queste giornate in questo particolare momento della nostra vita
LUCIA, MONICA


Ho sempre pensato che se le donne fossero più solidali tra loro vivrebbero meglio. In questo contesto ho sentito tanta sensibilità
IRMA


Grazie a tutti! Veramente fantastici Leo, Angela le volontarie e tutti quanti!!
Mi sono divertita un sacco e ho trovato molta umanità e gentilezza e dei nuovi amici!
Un abbraccio a tutti e alla prossima!!
MARIANGELA


Bellissima esperienza per me nuova davvero rilassante. Care ragazze Vi ringrazio tutte per la Vostra gentilezza e delicatezza
ELENA


Sono stata Felicissima di aver partecipato al progetto “Salute allo specchio”, meravigliosa e indimenticabile esperienza. Ringrazio l’intera equipe per la professionalità, disponibilità e cortesia dimostrata.
Credo fermamente nell’utilità di questo progetto per pazienti che come me, hanno dovuto affrontare il percorso di una malattia che ha cancellato la propria identità.
Con infinita riconoscenza
MARIA


Grazie, grazie di cuore per l’impegno, la dedizione cura e professionalità che ci avete offerto a piene mani in questo momento, così buio e doloroso incontrare persone che stanno affrontando la stessa croce con dignità, forza ed allegria è stato un balsamo prezioso, che ha alleggerito questi giorni.
Grazie alle volontarie, dolcissime, presenti ed infaticabili: un raggio di sole da quando ho varcato le porte di questo ospedale. Grazie a chi ha creduto in questo progetto con entusiasmo, dedizione e generosità.
Grazie di Cuore!!!!
Con tanto affetto
ROBERTA


Siete state un “prato colorato” pieno di fiori profumati su cui abbiamo camminato spensierate e libere di sentirci tali
Grazie infinite a tutte!
JLENIA